Palloni gonfiati

window

F. si atteggia a nobile gentiluomo, fa il magnanimo con chi servilmente lo omaggia, ma il “non sei nessuno” ce l’ha sempre in canna. Non è questione di un momento di incazzo, che può capitare a chiunque. E’ che la forma e il contenuto dell’offesa sono inevitabilmente sintomatici dell’ideologia del locutore. Ci sono le forme positive e dirette (“sei un coglione“), e ci sono le forme negative e implicitamente autocomparative (“non sei nessuno“), che sono tipiche dei palloni gonfiati. F. è un pallone gonfiato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: