L’altra faccia della persecuzione

Tag:

3 Risposte to “L’altra faccia della persecuzione”

  1. gianni biondillo Says:

    Ho sempre trovato affascinante il contrasto fra la voce dolce, e la cadenza vagamente bolognese, di Pasolini e le sue parole dure come pietra.

  2. lillo Says:

    a me spaventa il fatto che, se pasolini aveva (ed ha ancora) ragione in tutto quel che ha detto, allora significa che la sua non può considerarsi una “grande visione” nel senso di preveggenza de futuro, come spesso ce la vogliono far passare, ma piuttosto “grande visione” come osservazione più attenta, profonda, capace di cogliere tutti i nessi, anche labili di una situazione già in atto allora, come a dire che l’imbecillità e il vuoto cui assistiamo oggi scandalizzati e rimpiangenti il passato, in realtà ci sia sempre stata immutabile… è una cosa che mi sconforta perchè equivale ad ammettere che se non c’è mai stata vera corruzione e degrado del prodotto televisivo, ma sempre e solo stasi, allora non c’è nemmeno possibilità di miglioramento perchè l’imbecillità è genetica nello spettatore.

  3. monicavannucchi Says:

    Ciao Sergigno, avevo scritto un articolato commento l’altro giorno, mi era venuto di getto; un po’ troppo di getto direi, così mi sono distratta e invece di inviarlo l’ho cancellato, uff! Poi per la depressione ho desistito! però volevo dirti grazie, mi hai fatto ricordare cose degli anni della mia giovinezza, i duri e difficili anni settanta; e lui era veramente speciale in tutti i sensi. Guardandosi in giro oggi dove lo trovi uno così?
    Ma tu sei in città? nella città eterna, intendo… scrivimi all’indirizzo di posta del sito se ti va, così mi racconti un po’; sono curiosa di sapere! un bacio, monica

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: