Ritorno alla realtà ma con fantasia

doc1

Annunci

Tag: ,

Una Risposta to “Ritorno alla realtà ma con fantasia”

  1. matteo ciucci Says:

    Un consiglio agli editor de l’Unità da parte di un ex-lettore:

    – rileggete il pezzo: manca di Unità…

    – ricontrollare tutti i soggetti; (“Lui, approfittando…” = “Approfittando…”

    – via TUTTE le interruzioni delle parentesi: usate le virgole o togliete la precisazione. In particolare la spiegazione pleonastica “il dialogo interiore (il parlare a se stesso”) è allucinante: uno che intende comprare “Il nome giusto” dovrebbe avere un’idea di cosa significhi “dialogo interiore” o potrebbe rimanerci secco al primo vocabolo torto che incontra. L’ultima parentesi, poi, è persino involontariamente comica: “lo sguardo fermo (all’indentro)”. Ma che cavolo significa?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: