Il paradiso

Certi giorni penso che il paradiso potrebbe esistere. Basta che la libreria Notebook dell’Auditorium apra un angolo gastronomia vicino ai divanetti che danno sul giardino, e lo dia in gestione ad Antonini, quello di via Sabotino. Non dico tanto: mi bastano le tartine all’aragosta, i cornetti salati e una selezione dei dolci, tipo la Sacher, i profiteroles e le crostate di frutta, e io da un posto così non me ne andrei più.

Annunci

Tag: ,

Una Risposta to “Il paradiso”

  1. eziotarantino Says:

    Antonini! Facemmo fare a loro il buffet del mio matrimonio. La torta era una cascata rossa di fragoline di bosco…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: