Differenze

polverini_renataIeri da Iacona parlavano della Casa di Peter Pan di Roma, una onlus che accoglie e ospita bambini malati di tumore assieme ai loro genitori, soprattutto quelli residenti fuori dalla capitale, e che ci vengono per seguire le cure negli ospedali romani. E’ gestita con grande passione da un gruppo di volontari e non prende un euro di finanziamento pubblico. Sta in affitto in uno stabile di proprietà della Regione Lazio. La giunta Polverini, poco prima di dimettersi, gli ha aumentato il canone da 6.000 a 35.000 euro. Avevano deciso di chiudere. Già lavoravano gratis e si autotassavano per pagare bollette ed affitto, ma a quelle cifra non potevano arrivare. Zingaretti, nella sua prima uscita ufficiale, è andato a visitarla e ha assicurato che concederà presto il comodato d’uso gratuito. La proprietà così resterà alla Regione ma non dovranno più pagare l’affitto. Quando dicono che destra o sinistra è uguale, non credeteci.

 

Tag: , ,

5 Risposte to “Differenze”

  1. Sergio Pasquandrea Says:

    L’altro giorno ero a Roma, facevo un piccolo seminario alla Luspio, che si trova a due passi dal palazzo della Regione Lazio.
    A un certo punto, mi sono accorto che parlavo di multiculturalità, mediazione lingustica, tutela delle minoranze, salvaguardia del punto di vista della parte più debole, ecc. ecc., a due passi dall’ufficio dove aveva lavorato la Polverini.
    E’ stata una strana sensazione.

  2. sergiogarufi Says:

    sergio, la prox volta che vieni a Roma avvisami e ci beviamo qualcosa assieme.

  3. Sonni tranquilli | non si sevizia un paperino Says:

    […] che in quanto tali non sono né meglio né peggio dei ladri e dei passanti che controllano (che uguali uguali tra loro non sono), sono semplicemente diversi, utili per altri scopi. Come i cani, in […]

  4. Sergio Pasquandrea Says:

    Volentieri.
    Stavolta ero proprio incasinato (due giorni con famiglia al seguito + impegni universitari + visita di rito ad amici freschi di paternità/maternità ecc.) ma se una volta mi trovo lì con un po’ di calma, ti faccio un busso, come dicono qui a Perugia.
    Anche se devo avvertirti che sono completamente astemio…😉

  5. sergiogarufi Says:

    ci berremo una bibita, sono astemio anch’io🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: