E tre

trioQuesta foto l’ha scattata mio nipote di 15 anni, oggi che gli sono arrivati il romanzo e l’antologia. A vederli assieme mi fanno un po’ impressione. Solo cinque anni fa, se qualcuno mi avesse detto che in un lustro avrei scritto e pubblicato tre libri gli avrei dato del pazzo. Insomma, non ci credo manco io. Ogni volta che ne scrivo uno dispero di concluderlo anche mentre sto scrivendo l’ultimo capitolo. Per il secondo romanzo poi è stato anche peggio. La mia compagna mi riferì che alcuni le avevano detto: “chissà cosa scriverà ora, dato che ha messo tutto nel primo”, e a volte anch’io pensavo “che cazzo m’invento adesso?”. La verità è che le idee non mi sono mai mancate, ero io a non credere che meritassero attenzione. Due anni prima che apparisse in tivù Masterpiece avevo scritto e depositato alla SIAE il format di un talent show letterario, e quando ne parlavo agli amici il commento era sempre lo stesso: “sono cose da addetti ai lavori, interessano solo te e i tuoi colleghi”, e alla fine Masterpiece andò in onda su Rai3. Due mesi fa, mentre ancora discutevo la copertina del secondo romanzo, ho proposto un nuovo saggio al mio editore, e lui ha accettato, per cui in questo mese discuteremo il contratto e l’acconto. Adesso ho in mente qualcosa per un nuovo programma televisivo, e pure un’altra antologia; insomma, mi sa che quella pila di libri aumenterà. Il problema è rendere remunerativa la cosa, far sì che ci possa campare dignitosamente, perché con 3000 copie (tanto vendette Il nome giusto) ci paghi al massimo le sigarette. Non sarà facile, perché le librerie sono piene di titoli adescanti e vuote di clienti, ma ci proverò.

Annunci

Tag: , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: