dai diamanti non nasce niente

fall

Ah, povero amico, come ti ho rimpianto a Pompei! Ti invio dei fiori che ho colto in un lupanare sulla soglia del quale si drizzava un fallo eretto. In questa casa c’erano più fiori che in tutte le altre. Lo sperma di antichi cazzi, caduto a terra, ha forse fecondato il suolo

(Gustave Flaubert, lettera a Louis Bouilhet, 9 aprile 1851, Roma)

 

Annunci

Tag: ,

Una Risposta to “dai diamanti non nasce niente”

  1. acabarra59 Says:

    “ Giovedì 24 febbraio 2000 – « Riprenderò dunque la mia misera vita, così piatta e tranquilla che in essa le frasi diventano delle avventure. » (Gustave Flaubert, 1857, in Roland Barthes, Flaubert e la frase, in Il grado zero della scrittura seguito da Nuovi saggi critici, 1982) “.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: