stardust

meier

Le foto di Vivian Maier sono dei grandi punti interrogativi. Chi è questa giovane coppia innamorata che si tiene per mano in un bar? Quali sono i loro nomi, la loro storia? Lui sembra un militare in licenza. Stanno bevendo qualcosa, per cui forse è l’ora dell’aperitivo, sicuramente non la colazione. La divisa pesante di lui e il soprabito e i guanti di lei fanno supporre che sia autunno, autunno o inverno. Chi l’ha sviluppata conosce di certo l’anno e la città in cui fu scattata, quindi New York o Chicago (dove Vivian visse) intorno agli anni Cinquanta, ma nessuno conosce le parole che si scambiarono guardandosi negli occhi. Si sono perse nel tempo, o forse si sono conservate in un luogo segreto dove tutto è salvo. Saranno rimasti assieme, saranno ancora vivi? Chissà. Di loro ci resta solo un dialogo muto intorno a una tavola imbandita, come quelle eternate da Spoerri. La giovinezza è una cometa splendente, la cui fine lascia dietro di sé una coda di inguaribile malinconia.

Tag: ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: