prima noi

arriba-espana

Ho letto che fra pochi giorni in Svizzera si terrà un referendum sui frontalieri, e l’unione di destra che vorrebbe limitarne l’afflusso ha come slogan Prima i nostri. È incredibile come passino i decenni e queste idiozie patriottiche funzionino sempre. Scommetto che quei partiti avranno pure pagato fior di pubblicitari per inventarsele. Cambia solo la lingua, ma il messaggio elementare è identico dovunque ci si sposti. La Brexit, per esempio, è stata vinta con lo slogan Britain first, anche se a votare per il Leave sono stati soprattutto gli anziani, determinando così il paradosso per cui il futuro del paese è stato deciso da chi non ne ha, a scapito dei giovani che si erano invece espressi a grande maggioranza per restare nell’Unione Europea. Oppure Prima gli italiani, che è il motto preferito di chi crede che qui tutti gli immigrati siano ospitati al Grand Hotel, in fondo molto simile alle parole d’ordine tipo Deutschland über Alles o Arriba España, che tante disgrazie causarono ai popoli che le fecero proprie.

Tag:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: