i postumi della scrittura

ottobre

Questi pezzi sul blog a volte li scrivo con qualche giorno d’anticipo, e poi li programmo affinché escano in una data e un’ora prefissate. Per esempio questo lo sto scrivendo alle 14.27 del 29 settembre, e sarà pubblicato quasi un mese dopo. Lo faccio perché prima ne avevo scritti altri e perché voglio che ne esca uno al giorno. Non so quanto tempo ancora andrò avanti, ma magari quando morirò il blog continuerà a vivere e ad essere aggiornato, come le unghie che crescono dopo che il cuore cessa di battere.

Annunci

Una Risposta to “i postumi della scrittura”

  1. acabarra59 Says:

    “ 13 maggio 1994 – « Filosofo solitario ama il suo gatto. Lo ipnotizza, per così dire, parlandogli ripetutamente & fissandolo. Dopo la morte del filosofo, il gatto dimostra di possedere la sua personalità. N. B. Egli ha ammaestrato il gatto, & lo lascia a un amico con istruzioni circa il modo di applicargli una penna alla zampa anteriore destra mediante una sorta d’imbracatura. In seguito esso scrive con la stessa calligrafia del defunto. » (H. P. Lovecraft, Diario di un incubo /Commonplace Book/, 1920) “

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: