Prove tecniche di epurazione

6-_thc3a9rc3a8se_dreaming_balthus_copy_80105371

Una petizione on line lanciata giovedì 30 novembre dalla sig.ra Mia Merrill, e che al momento conta quasi novemila firme, ha chiesto ufficialmente al Metropolitan Museum di New York di rimuovere l’opera di Balthus intitolata Thérèse Dreaming, del 1938, perché “the artist had a noted infatuation for pubescent girls and the painting is undeniably romanticizing the sexualization of a kid”. La nuova arte degenerata.

Annunci

Tag: ,

Una Risposta to “Prove tecniche di epurazione”

  1. sv Says:

    stiamo andando oltre la barriera del ridicolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: