Paratesti

20171229_175546

Il paratesto, quanto mi piace. La fenomenologia dei ringraziamenti letterari fu solo un assaggio di questa mia ossessione. Forse anche le case degli scrittori che visito spesso rientrano nella categoria del paratesto, al pari di una prefazione, un esergo, una quarta di copertina. Soglie, per dirla con Genette, anzi la soglia ideale attraverso la quale accedere a un testo, perché fra quelle mura domestiche fu concepito, nacque, prese forma. In questo caso il paratesto che mi ha spinto all’acquisto è la fascetta, il rifiuto del premio prestigioso con la motivazione che la letteratura non è una gara, e la lettura dell’incipit ha confermato quella buona impressione.

Annunci

Tag: , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: