vampate

confranz

A vita è ‘na fuchiata. ‘N sospiru, ‘n’anticchia ‘i ligna, e poi u ventu ca trema ammenzu e fraschi e poi a vampa, a cinniri c’arresta, l’occhiu ‘i Diu ca talìa ammenzu o pruulazzu e ci sapi viriri biddizza

(La vita è una vampata. Un fiammifero, un po’ di legna, e poi il vento che trema in mezzo alle frasche e poi la fiamma, la cenere che resta, l’occhio di Dio che guarda in mezzo alla polvere e ci sa vedere bellezza)

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: