Archive for the ‘citazioni’ Category

mano destra

dicembre 4, 2019

manodestra

Questa è la mano destra di Hendrick Goltzius (Venlo, gennaio o febbraio 1558 – Haarlem, 1º gennaio 1617)  ritratta da lui medesimo. Da ragazzo subì una terribile ustione a questa mano, ma continuò a dipingere per tutta la vita.

Antoine Vollon, “Motte de beurre” 1875

dicembre 3, 2019

antoinevollon

“La fantasia è il burro, ma perchè sia produttiva bisogna spalmarla su una fetta di pane.” (Italo Calvino)

l’ur #metoo

novembre 20, 2019

lavinia fontana

Marte che palpa il culo a una Venere callipigia, di Lavinia Fontana, circa 1595

saliscendi

novembre 7, 2019

scalanapoli

Napoli, Palazzo Mannajuolo in via dei Mille.
Arch. Giulio Ulisse Arata, (1910 – 11)

la solitudine dei numeri primi

ottobre 5, 2019

atal

“(Atalanta e Ippomene) divergono in un rapporto di fraterna, incomunicabile solitudine”

(Cesare Garboli)

consigli di libraio

luglio 9, 2019

martinflinker

“Chiunque nel corso dei prossimi dieci anni verrà interpellato sui libri tedeschi più pregevoli e più convincenti dovrà citare le opere di Thomas Mann e di Robert Musil, che rendono doppiamente superflua, ben al di là di quell’intervallo di tempo, gran parte di una letteratura comunque superflua”.

Così scriveva Hermann Broch nel dicembre del 1933 per il catalogo natalizio della libreria Martin Flinker, situata al 2 di Wiedner Hauptstraße, a Vienna. E pensare che Musil considerava “una copula indecente” l’accostamento del suo nome a quello di Mann.

Sport estremi

giugno 10, 2019

IMG-20190507-WA0001

“quanto ancora oggi ci sia bisogno di letteratura […] una letteratura che dia schiaffi, alle volte anche dei calci in bocca ben assestati“. dall’ascia per rompere il mare di ghiaccio che è dentro di noi, siamo passati direttamente al kick boxing.

univocità

giugno 6, 2019

mancuso

“Il regno vegetale complessivamente può sopravvivere senza di noi, ma non il contrario. Solo prendendo atto di questo possiamo salvarci”

(Stefano Mancuso, neurobiologo vegetale)

guardarsi attorno

giugno 5, 2019

troi

«C’è chi sostiene che per raccontare belle storie basta guardarsi attorno. Io non ci credo, perché se così fosse i vigili urbani sarebbero tutti Ingmar Bergman» (25 anni senza Massimo Troisi)

Vadi

Mag 27, 2019

a4kHGZeH_400x400

“Gli italiani hanno dato un segnale preciso su dove vogliono che il paese vadi”
(Claudio Durigon, sottosegretario della Lega, al tg3)