Archive for the ‘citazioni’ Category

la truffa della memoria

luglio 18, 2018

monica

Lasciatemi l’emozione e tenetevi pure la memoria. Io non la voglio, perché è una truffa, e non la si può nemmeno portare in tribunale perché vincerebbe lei. La memoria non è con me, è contro di me. Sono anni che provo ad allontanarla, cancellarla, l’ho anche presa a schiaffi, a spintoni, e lei subisce tutto pur di restarmi in testa come un cappello di carta velina. Io non la voglio e lei lo sa. Ma qualche volta mi cade in braccio, e mi tocca cullarla. L’ho sentita anche ridere, ieri.”

Maria Luisa Ceciarelli – in arte Monica Vitti.

 

Annunci

Cose salutari

luglio 9, 2018

cristina-campo

“Ho appena finito di rivedere il lungo saggio sulla vecchiezza ecc. È un nato sulla paglia, senza un pannolino – nel buio. Non ci sarà una sola persona, penso, che ne potrà riconoscere l’esistenza. È molto salutare del resto questo scrivere per nessuno”.

Le risposte definitive

luglio 2, 2018

sandor

“Sei l’unico a potermi dare una risposta, e in effetti, ora che tutto è finito, la risposta l’hai data con la tua vita. Alle domande più importanti si finisce sempre per rispondere con l’intera esistenza. Non ha importanza quello che si dice nel frattempo, in quali termini e con quali argomenti ci si difende. Alla fine, alla fine di tutto, è con i fatti della propria vita che si risponde agli interrogativi che il mondo ci rivolge con tanta insistenza. Essi sono: Chi sei?… Cosa volevi veramente?… Cosa sapevi veramente?… A chi e a che cosa sei stato fedele o infedele?… Nei confronti di chi o di che cosa ti sei mostrato coraggioso o vile?… Sono queste le domande capitali. E ciascuno risponde come può, in modo sincero o mentendo; ma questo non ha molta importanza. Ciò che importa è che alla fine ciascuno risponde con tutta la propria vita.”

(Le braci di Sándor Marai, Adelphi)

perle

giugno 12, 2018

fe

“Tutta l’arte è autobiografica. La perla è l’autobiografia dell’ostrica”.

Concessioni

giugno 10, 2018

naip

«Uomini che non sono niente, che concedono a se stessi di non diventare niente, non hanno posto nel mondo»

(Vidiadhar Surajprasad Naipaul)

It’s still the same old story

maggio 27, 2018

Ritratto-di-un-amico-Natalia-Ginzburg

“Un giorno del 1946 nella redazione dell’Einaudi si fa un gioco. Mentre tutti stanno lavorando insieme in uno stanzone, qualcuno starnutisce. Bisogna esprimere sinceramente ad alta voce il desiderio cui si tiene di più, perché solo così il desiderio si avvererà come vuole la leggenda. Natalia Ginzburg dice: ‘calze di nylon’. Pavese: ‘la gloria’”

Le pratiche inevase

maggio 25, 2018

levi

Signore, a fare data dal mese prossimo

voglia accettare le mie dimissioni

e provvedere se crede

a sostituirmi.

Lascio molto lavoro non compiuto

sia per ignavia

sia per difficoltà obiettive.

Dovevo dire qualcosa a qualcuno

ma non so più che cosa e a chi

l’ho scordato.

Dovevo anche dare qualcosa

una parola saggia, un dono, un bacio

ho rimandato da un giorno all’altro

mi scusi

provvederò nel poco tempo che resta. (more…)

Attributo della perfezione

maggio 12, 2018

_full

“Che bello se avessimo l’umiltà di accettare il silenzio come la forma più alta di comunicazione”

il destino in impermeabile

maggio 7, 2018

davidfosterwallace

“Quasi nessuna delle cose importanti ti accade perché l’hai progettata così. Il destino non ti avverte; il destino sbuca sempre da un vicolo e, avvolto nell’impermeabile, ti chiama con un psss che di solito non riesci neppure a sentire perché stai correndo da o verso qualcosa di importante che hai cercato di pianificare”.

God save Bernardo

maggio 2, 2018

bernardo