Posts Tagged ‘Franz Kafka’

L’hotel tribunale

settembre 4, 2017

kafka_2

Qui iniziò il Processo (e finì la storia con Felice).

Annunci

Rileggendo Danubio

maggio 25, 2017

magr

La scena è la seguente. Siamo nell’estate del 1983, a Kierling, un piccolo paese vicino a Vienna. Claudio e alcuni suoi amici stanno facendo un viaggio in macchina seguendo il corso del Danubio.

Claudio è l’io narrante di tutta la storia, ha quarantasei anni e insegna letteratura tedesca all’università di Trieste. Era da un po’ che progettava questo viaggio, ma ha dovuto attendere che i figli diventassero grandi per concedersi questo lusso. Dei suoi amici invece non sappiamo granché.

Uno si chiama Gigi, ed è un saggista e un gastronomo. Poi c’è Amedeo, uno scienziato, più precisamente un sedimentologo, che sta stendendo una relazione sulle sorgenti del grande fiume mitteleuropeo, per cui nel suo caso quel viaggio riveste anche un interesse professionale. Ha la corporatura massiccia ma la sua penna non è priva di grazia, “si posa lieve e precisa sui particolari come una farfalla sui fiori”. (more…)

Tre volte Dora

aprile 30, 2017

treppe kafka

Se avessi avuto una figlia l’avrei chiamata Dora. Mi piace, è un nome semplice e pulito che ricorre spesso nella mia vita. Una volta ci provammo seriamente ad avere un figlio, io e la mia fidanzata, alla fine del 2002. Avevamo appena comprato una casa con una camera in più, stavamo insieme da tempo e presto avrei compiuto quarant’anni. Era insomma il momento giusto, ma nonostante gli sforzi non venne, e dopo un po’ scoprii che lei insisteva perché in realtà sperava che un figlio le impedisse di scappare ancora, dato che dopo tre anni con un uomo sentiva il bisogno di mollare tutto e cominciare una nuova vita altrove, cambiando compagno, nome, città. (more…)

l’inventario dei fallimenti

aprile 4, 2017

kaf

Il 23 gennaio 1922, ormai prossimo al pensionamento anticipato per le gravi condizioni di salute, Kafka compilò sul suo diario l’elenco delle attività che aveva intrapreso senza portarne a compimento nessuna: “Il pianoforte, il violino, le lingue, la germanistica, l’antisionismo, il sionismo, l’ebraico, il giardinaggio, la falegnameria, la letteratura, i tentativi di matrimonio, la propria abitazione“. Che dilettante.

il curriculum vitae di Kafka

maggio 16, 2016

cv kafka

la difficoltà di scrivere poco

luglio 7, 2015

kfSe solo la signorina Lindner sapesse come è difficile scrivere così poco come faccio io!

(Franz Kafka, lettera a Felice Bauer, 23/12/1912)