Posts Tagged ‘Nobel’

sentire insieme

aprile 12, 2018

ishiguro-thanks

“There are large glamorous industries around stories; the book industry, the movie industry, the television industry, the theatre industry. But in the end, stories are about one person saying to another: This is the way it feels to me. Can you understand what I’m saying? Does it also feel this way to you?”

(Kazuo Ishiguro nel discorso di accettazione del Nobel)

i miei nobel

ottobre 14, 2016

bag

io sono per il nobel ai bottoni di walser, alle scintille che faceva il mio pigiama di pile le notti d’inverno quand’ero bambino, al latte condensato ciucciato dal tubetto; sono per il nobel ai cabaret di paste la domenica, ai cataloghi delle mostre, alla marlboro dopocena, al tiramisù di angelina; sono per il nobel alle mura aureliane, ai mocassini, al purè; sono per il nobel alla crema pasticcera, agli specchi convessi, al ventolin, alle lenzuola pulite; sono per il nobel al viso di jennifer connelly, allo strudel di mele col gelato alla vaniglia; sono per il nobel alla chiesetta di via lorenteggio, alla parola forse, alle vacanze d’agosto, ai crostini di fegatini, agli accappatoi degli hotel di lusso e ai sogni ad occhi aperti, soprattutto ai sogni ad occhi aperti, anzi i sogni ad occhi aperti anche patrimonio dell’umanità.